Dove si trova Cap Blanc-Nez

Cap Blanc-Nez

Il Cap Blanc-Nez è un promontorio situato a Escalles, nel Pas-de-Calais, a pochi chilometri dalla città di Parigi. città di Calais e a circa 25 km da Boulogne-sur-Mer. Deve il suo nome alle sue famose scogliere bianche. È un luogo paradisiaco nel nord della Francia, ideale per una vacanza. fine settimana o anche per una settimana di vacanza. È un luogo emblematico della Regione della Costa d'Opale che può trasformare la vostra vacanza in un'avventura straordinaria. Insieme a Cap Gris-Nez, è uno dei 13 siti turistici nazionali che hanno ottenuto il marchio "Grand Site de France", il che lo rende un luogo ideale per fare una passeggiata.

Cap Blanc-Nez

Come arrivare a Cap Blanc-Nez?

Cap Blanc-Nez è un sito con scogliere di gesso che raggiungono i 134 metri di altezza, viste panoramiche eccezionali, prati erbosi e una spiaggia classificata come la prima spiaggia di Francia accessibile con la bassa marea. Se avete intenzione di divertirsi Per raggiungere Cap Blanc-Nez senza auto, si può arrivare da Calais, Wimereux o Boulogne-sur-Mer. In estate, è possibile prendere la linea Div'In 5 da Calais o Sangatte. Per Boulogne-sur-Mer si tratta della linea Marineo F e per Wimereux della linea Oscar 505. Per scendere, bisogna fermarsi a Sangatte alla fermata Cap Blanc-Nez. Per il ritorno si può prendere un autobus a Wissant.

Come arrivare a Cap Blanc-Nez?

Ci sono percorsi di escursioni Il giro del Cap Blanc-Nez è un'escursione abbastanza facile, con una distanza di 6,5 km e una vista mozzafiato. Il giro del Cap Blanc-Nez è un'escursione abbastanza facile, con una distanza di 6,5 km che offre una vista mozzafiato. È un sito accessibile ai bambini, ma anche alle persone con mobilità ridotta. Per accedervi, bisogna recarsi all'inizio dell'escursione, subito dopo il parcheggio sulla D940 tra Escalles e Sangatte. È completamente gratuito e permette di accedere alla cima del Capo e al suo obelisco. Una decina di metri dopo l'uscita del parcheggio si gira a destra per accedere all'escursione ad anello. Seguire quindi i cartelli di legno che indicano Sangatte. A Pattugliamento di Dover si trova in cima al Cap Blanc, con vista su Cap Gris-Nez e la baia di Wissant da un lato e Calais dall'altro. La cima delle scogliere presenta una brughiera particolarmente esposta agli spruzzi salati portati dai venti.

Perché Cap Blanc-Nez e Gris-Nez?

Il Cap Blanc-Nez e il Cap Gris-Nez costituiscono i paesaggi più belli della Côte d'Opale. Sono stati nominati i più importante sito in Francia nel 2011Si estendono per 23 km e fanno parte del Parc naturel régional des Caps et Marais d'Opale. Situati nel cuore della Côte d'Opale, attirano ogni anno milioni di visitatori. Questi due promontori sono attualmente separati dallo stretto del Pas-de-Calais, che segna il confine tra la Manica e il Mare del Nord. Rappresentano le ultime scogliere del Nord Europa, mentre le altre si trovano in Danimarca. Da Cap Gris si può raggiungere Cap Blanc Nez a piedi o in bicicletta. Si può seguire la costa o passare attraverso i campi della regione del Boulonnais.

Cosa fare a Cap Gris-Nez?

Cap Gris-Nez è il punto di partenza di numerose escursioni, come il GR 120 che si snoda lungo la costa verso Audresselles, Ambleteuse, Boulogne-sur-Mer o verso Wissant via Tardinghen. Durante le passeggiate, avrete l'opportunità di osservare numerosi bunker, crateri di bombe e altre tracce risalenti alle ultime due guerre mondiali. Questo luogo ricorda un luogo di osservazione della uccelli migratori dalla presenza di uno stretto, che è un importante punto di passaggio per molte specie. È considerato un sito importante da proteggere per preservare l'habitat naturale e la migrazione degli uccelli.

Cap Blanc-Nez

Claudia Bernard

Claudia ha trasformato la sua passione per i viaggi in uno stile di vita sostenibile diventando una nomade digitale. Esplora il mondo lavorando da remoto e offre consigli pratici a chi vuole combinare lavoro e passione per i viaggi. Scoprite i suoi consigli per trovare i migliori posti di lavoro, gestire il jet lag e vivere una vita nomade equilibrata.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

it_ITItaliano
Powered by TranslatePress